Parxifal’s Weblog
Just another WordPress.com weblog

Archivio per aprile 2017

“ AMANDOTI “

aprile 30, 2017

Non Sapevo Immaginarti Pensavo Non Esistessi Poi Un Giorno Mi Hai Sorriso E Pensare Che Avevo Promesso A Dio D’essere Immortale

“ ACQUERELLO “

aprile 29, 2017

Un Acquerello Di Rugiada Dipinge L’aureo Velo Della sera Quando Il Mio Cuore Riconosce Nel Vento La Tua Voce Le Mie Labbra Le Tue E Mi Inabisso Nei Tuoi Di Mare

“ QUANTE VOLTE “

aprile 28, 2017

Quante Volte Ci Siamo Guardati Senza Vederci Ascoltati Senza Sentirci Eppure Sei Qui Come Il Sole Dopo La Pioggia Come Un Bacio Che Solo La Marea Ridà Al cuore

“ HO DIMENTICATO L’INVERNO “

aprile 27, 2017

Ho Dimenticato L’inverno Sarà Il Tepore Del Tuo Sorriso A Disgelarmi Il Cuore La Tenerezza Di Un Fiore Che Ti Somiglia Misteriosamente Germogliato Dal Cuore Come Un Bacio

“ TIMIDA LUMINESCENZA “

aprile 26, 2017

La Luminescenza Furtiva Del Sole Fra Le Nuvole Mi Ricorda La Timidezza Celata Da Un Dolce Sorriso Velo Di Tenerezza Che Abbraccia In Un Refolo Di Vento Che Giunge Sulle Ali Di Un bacio

” FKBP10 LA PROTEINA BERSAGLIO CONTRO IL CANCRO “

aprile 25, 2017

FKBP10 LA PROTEINA BERSAGLIO CONTRO IL CANCRO SILURO PRONTO AL LANCIO A cura del C.R.X. Torino 25 aprile 2017 Mettere a punto un vaccino contro la proteina FKBP10 espressa solo nei tumori e nel feto ci suggerisce che creare un vaccino specifico contro questa proteina crea una serie di cellule B e di anti-corpi che […]

“ FRA LE BRACCIA DEL MARE “

aprile 25, 2017

Fra Le Tue Braccia È Come Volare Sentire Il Cuore Salire Sempre Più In Alto Fino Raggiungerti All’unisono Nella Dolce Tempesta Del Tuo Mare Morire E Rivivere In Un bacio

“ ETEREA LUCE “

aprile 24, 2017

Grigio perla Il Cielo Stasera Eterea Luce Che Diffonde Come Musica Dissolta E Si Fa Sentire Il Vento Modula Fra I Rami E Le Foglie Un’antica Melodia Così Cara Al Cuore La Tua Voce Come Il Mare Che Accarezza Le Labbra Meteora Salina Una Piccola Perla Di sale

“ UN BACIO ANCORA “

aprile 23, 2017

Si Schiude Come Un Bacio Il Fiore Del Deserto Al Tramonto Raccoglie La Rugiada Delle Stelle Ignaro Delle Perle Di Mare Della luna Che Brillano I Suoi Preziosi Petali Di mare

“ LA CAREZZA DELLA SERA “

aprile 22, 2017

Così Lieve La Carezza Della sera Mi Ricorda La Tenerezza di Un Abbraccio Fra Il Cielo E Il Mare E’ Come Ritrovarsi Appesi Ad Un Bacio Mai Dato