Parxifal’s Weblog
Just another WordPress.com weblog

Archivio per dicembre 2011

” DUEMILADODICI “

dicembre 31, 2011

Enigma – Deja Vu Per te Amore, un pensiero d’eternità, perchè il tuo dolce sorriso, non si spenga mai Annunci

” SEI LA MIA VITA “

dicembre 30, 2011

Richard Clayderman – Hungarian sonata Così passano gli anni, costellati d’albe e tramonti, piccole stelle fra le rughe del cuore. Un calendario senza santi ne madonne, solo un bacio ogni giorno, la promessa di un piccolo fiore, sulla riva del mare  

” COME STAI “

dicembre 29, 2011

Keiko Matsui Io come una barca in tan bosk

” BUON GIORNO AMORE “

dicembre 29, 2011

Richard Clayderman, Romeo and Juliet, Theme http://www.youtube.com/watch?v=2jZPSUEt5FI Albeggia nel cuore nudo dell’inverno, il preludio di un bacio. Come un Amore che rischiara le dolci labbra della rugiada, che cosa vuoi che sia il mare caldo della brina, di un bacio a cuore aperto, di prima mattina

” COME VIVO “

dicembre 28, 2011

FRANCIS GOYA – Sorry seems to be the hardest world Ho tutte le stelle tra le ciglia, ma Amo, disperatamente Amo, quella piccola stella che da gli occhi svanisce, sulle labbra di un bacio

” MARE NOSTRUM “

dicembre 27, 2011

ERNESTO CORTAZAR – Winter emotions Ho il mare nel cuore stasera, in una vela di nostalgia, fra le tue braccia, alla deriva di un bacio,    

” FIORI D’ALBA “

dicembre 27, 2011

Diana Ross ~ SMILE Fiori d’alba le ultime stelle, dissolvono sul mare fra labbra a labbra una piccola magia. E’ il primo sorriso del sole, a sciogliere la brina sulle ciglia nude dell’aurora, l’Amore che ritorna nell’inverosimile splendore di un bacio

” INSIDE “

dicembre 26, 2011

Shirley Bassey “Thankyou For The Years” Dentro di me, c’è ancora il sole, tramonta sulle ciglia del mare il tuo dolce sorriso. E’ già buio, sorridono le stelle, eppure quel velo di luce salina sulle labbra della luna, vela ancora un bacio sul mare  

” AMANDOTI “

dicembre 26, 2011

Jardin Secreto – Richard Clayderman La gioa di un bacio sulle ciglia del giorno, è il dono più bello fra le braccia nude dell’inverno. Come un fiore di mare che sboccia di tenerezza, dalle tue dolci labbra

” ECLISSE DI LUNA “

dicembre 25, 2011

RICHARD CLAYDERMAN NOSTALGIA Improvvisamente emerge il tuo viso, d’argenteo riflesso in un’eclisse di luna sul mare.   Hanno la purezza delle stelle i tuoi occhi, in controluce tutto è possibile, anche solo un bacio.   Rimane sulle labbra il dolce sapore del sale, mentre dissolve il cuore nell’eco infinito del mare