Parxifal’s Weblog
Just another WordPress.com weblog

Archivio per settembre 2009

” CONTROVENTO “

settembre 30, 2009

E’ già ottobre, oltre la cornice dell’estate. Ma tu Amore, se mi mandi un bacio con un sorriso non pensare che vada perduto. Controvento lo coglierò con un bacio   Annunci

” ARGO “

settembre 30, 2009

Riuscirà Argo a ritrovare l’antico sentiero? Se tornerà strapazzato di coccole, di baci e sorrisi

” CHE COSA SEI TU PER ME “

settembre 29, 2009

Accompagnami ancora, Amore, per un tratto. E’ la strada di sempre, dal cielo al mare, un bacio sulle ciglia del cuore

” SULLE CIGLIA DEL MARE “

settembre 29, 2009

Sulle ciglia del mare stringo a me i tuoi occhi. Sulle labbra la rugiada della notte, i tuoi baci d’azzurro oltre gli ultimi bagliori del sole. Fra le tue mani accogli il mio cuore con un sorriso di luce

” TI AMO “

settembre 28, 2009

Torniamo a casa stasera, insieme. Ti amo

” LA VOCE DEL MARE “

settembre 28, 2009

Quando il tuo viso emerge dall’ombra della sera, il mio cuore s’adagia sul mare e sulla riva dell’anima il tuo sorriso dona le sue splendide stelle. Svelati Amore, lascia cadere il velo del silenzio sulla voce del mare, piccola vela di luce sospinta dalla voce del tuo Amore fin sulla riva del mio cuore  

” PARLA PIANO “

settembre 27, 2009

        Parla piano, come fa la pioggia sulle rose, colorando le ciglia socchiuse riflesse nella rugiada del cuore. Dai parola al sole sull’orizzonte del mare con un refolo di voce e incendia il cielo di un’alba meravigliosa Parlo piano, troppo delicata la farfalla che si è addormentata sul mio cuore     […]

” L’AMORE CHE POSSO “

settembre 27, 2009

Dissolve dissolvendosi, nella limpida chiarità del cielo, sfumando irreversibilmente il Mondo. In una gioia di colori s’eleva il vento dal cuore concavo del mare nell’ultima rugiada d’estate. Sorride una rosa d’Amore, al di là delle stagioni nei giardini del mio cuore

” I COLORI DEL CUORE “

settembre 26, 2009

Sciogli i miei pensieri nel silenzio delle tue mani, fra le tue dita i miei capelli d’argento, sono gli anni d’Amore che scorrono sulle ciglia di un bacio, nell’attimo in cui la luce del tuo dolce sorriso illumina il mio cuore. E dove c’era il buio, adesso scintilla il tuo Amore

” IN CONTROLUCE “

settembre 25, 2009

Non ha voce il cuore, solo rugiada di vento e luce nel chiarore limpido di un fiore. Alchimia d’Amore in un bacio in controluce, che non ha stagioni, bruciando le distanze nella primavera senza fine ne principio