Parxifal’s Weblog
Just another WordPress.com weblog

Archivio per febbraio 2009

” L’ANTICO GRAFFITO “

febbraio 28, 2009

Non ha voce il cuore fra le mani, nel fluire di una piccola lacrima, rivolo d’Amore fra la mente e il cuore che muta il dolore in un sorriso   Annunci

” PRIMULA STELLA “

febbraio 27, 2009

Sei tu Amore, il tramonto questa sera, in quell’abbraccio mai disgiunto che tinge il cuore a nostalgia, e che lascia il sapore del mare nell’apparire lieve, della primula stella della sera  

” TELEPATIA “

febbraio 26, 2009

Hai cambiato rossetto? Smack

” STELLE D’AURORA “

febbraio 25, 2009

Volano via i sogni in spirali di luce nel limpido bagliore dell’alba, donando piccoli cristalli di sale sulle labbra, come se la notte dispersa nell’aurora avesse dimenticato le sue stelle nel dolce sorriso di un bacio

” PENSAMI “

febbraio 24, 2009

Pensami Amore, questa sera, che sono solo Amore

” LEI “

febbraio 23, 2009

Scintilla lontano una piccola stella. Mi atraversa la dolce luce del suo sorriso, come un bacio che disperde il buio, nell’alba limpida di un fiore.  

” PIOVE IL MARE “

febbraio 22, 2009

Piove il mare, sul dolore che abbraccia il cuore, le spine e le rose colorano il sangue, questa sera che il cielo si tinge di viola Ti nasconderò come si muore in un sorriso, nel bacio di una lacrima che in silenzio spezza il cuore e che d’Amore colma l’infinito, arrivederci Amore mio     […]

” LA TUA VOCE “

febbraio 21, 2009

La sera non è più sola, già brillano le stelle nell’ombra di luce che accarezza il profilo di un volto Amato. S’acquieta la tempesta nel dolce sorriso della luna che muta il respiro del mare nel dolce canto di una Sirena. Sull’orizzonte lieve l’Amore traccia il sentiero del cuore

” SUSSURRO DI PRIMAVERA “

febbraio 20, 2009

S’attarda felice, la sera, nei primi segni di primavera, in quel dolce sorriso del sole che scioglie il cuore in un bacio. Metamorfosi di luce il cielo che azzurra il cuore nel dolce mistero d’ Amore che muta il sale in un fiore.

” LE ROSE SUL DAVANZALE “

febbraio 18, 2009

Ci sono sere in cui rimango prigioniero del traffico, la radio che va, i clacson che suonano, le prime stelle appese ai semafori, e penso alle rose sul davanzale: si saranno essiccate? Ma poi rientrando a casa sento il tuo profumo, ti Amo scritto sulla polvere sul tavolo, guardo le rose sul davanzale e sorrido; […]